Diana Caselli


Diana Caselli, si avvicina alla danza nel 2003, all’età di 12 anni, presso la scuola professionale di danza Accademia Cecchetti a.s.d. di Ravenna, diretta da Michela Bulgarelli.

Nel 2004 vince il primo premio nella sezione “composizione coreografica”, omega constellation replica nel concorso “Danza Estate” a Firenze.

Nel 2005 viene selezionata per partecipare allo spettacolo “Sogno di una notte di mezza estate” col corpo di ballo del Teatro alla Scala di Milano e Roberto Bolle, nel contesto di Ravenna Festival.

Nel 2006 consegue il diploma in INTERMEDIATE, metodo Cecchetti, con valutazione A.

Nel 2007 partecipa al corso estivo sul metodo Cecchetti a Chichester, all’interno del quale ha l’occasione di studiare con vari insegnanti di fama internazionale, quali Richard Gladstone, Diane Van Schoor e Cara Drawn.

Nel 2008 consegue il diploma in ADVANCED 1, metodo Cecchetti e negli anni successivi consegue il diploma in ADVANCED 2 metodo Cecchetti. Durante l’anno accademico 2008-2009, partecipa al corso di alta formazione a Pietrasanta (da ottobre a maggio), nel quale studia tecnica Graham con Adria Ferrali e segue lezioni teoriche sulla storia della danza.

Nel 2010 vince una borsa di studio per lo "Stage internazionale di Pietrasanta" e viene selezionata per il cast che rimetterà in scena "Prelude to action" della coreografia di Martha Graham "Chronicle" sotto la direzione di Susan Kikuchi, andata in scena durante il “Pietrasanta in Danza International Festival”.

Nel 2011 viene selezionata con borsa di studio per partecipare al corso estivo sulla tecnica classica e Cecchetti a Birmingham presso la Elmhurst School of Dance. Durante i suoi anni di formazione, ha l’occasione, grazie alla politica della propria scuola di danza, di studiare con grandi Maestri, quali Roberto Fascilla, Gillian Hurst, Adria Ferrali, Cristina Bozzolini, Anna Maria Prina. Dall'età di 18 anni inizia ad affiancare la direttrice della scuola e ad intraprendere la professione di insegnante conseguendo gli esami I.S.T.D. Cecchetti , completando interamente il modulo D.D.I. e diplomandosi con qualifica D.D.E. liv. 4 QCF.

Nell’ottobre 2015 è ballerina solista per l’apertura della stagione teatrale del Teatro Alfieri in Garfagnana, ballando i tanghi coreografati dal Maestro Roberto Fascilla. Durante l'anno accademico 2016/17 segue il corso di alta formazione Intra Dance Project organizzato dal Daf di Roma sullo studio della danza contemporanea.

Nel Febbraio del 2017 segue un corso intensivo di aggiornamento a Roma presso il piccolo teatro di Pietralata riguardante la danza propedeutica. Nel 2017 è ballerina solista nello spettacolo “Classicover” su coreografie di Sara Buratti presso il Teatro Comunale di Cesenatico.

Nel giugno 2018 è coreografa per l’evento di beneficenza “I bimbi per i bimbi” organizzato da Unicef. Nell’ottobre 2018 la sua coreografia “KLEZMER QUARTET” vince il primo premio presso il concorso Internazionale Danzasì di Roma; nel marzo 2019 vince il secondo premio presso il concorso Ferrara danza, nello stesso mese vince il primo premio al concorso Migliore coreografia di San Marino, nell’aprile 2019 vince il primo premio al concorso Veneto Dance Award, nella stessa occasione vince il primo premio la sua coreografia “COCO” con menzione per migliore idea coreografica. Durante le estati 2016-2017-2018-2019 è istruttrice per la sezione Danza presso l’Eurocamp di Cesenatico.






Diana Caselli